Milo Infante rischia grosso: il conduttore potrebbe perdere tutto | Il motivo è assurdo

Milo Infante è ripartito quest’anno con il programma Ore 14, peccato che potrebbe perdere tutto. Ecco cosa sta succedendo in casa Rai.

Il programma di Milo Infante va bene, fin troppo bene per i gusti dell’emittente nazionale. Eppure un programma Rai 2 non andava così bene da parecchio tempo. Tanti programmi sono stati un flop pazzesco e quello di Milo Infante esce decisamente fuori da questa categoria, registrando delle percentuali di share altissime. Parliamo di più del 7% di share, un dato molto incoraggiante e viene tra l’altro registrato in una fascia oraria solitamente bistrattata da tutti perché difficile da ‘riempire’. In questo stanno facendo il miracolo Fiorello e Infante, che si son presi le due fasce orarie che nessuno voleva: quella della mattina presto e del pranzo.

Rai pensa di cancellare il programma di Milo Infante
Il programma Rai di Milo Infante è a rischio – Foto Ansa – exfadda.it

La scelta di Milo Infante si è rivelata decisamente lungimirante, ancor più che al momento della sua nascita il programma andava a sostituire Detto Fatto di Caterina Balivo, un programma amatissimo dagli italiani e che, una volta spostato su Rai 1 nel 2020 non ha più avuto lo stesso seguito. Secondo Infante, che di recente ha rilasciato un’intervista per Fanpage.it, il segreto del suo programma è anche il costo, molto più basso per singola puntata rispetto ad altri programmi Rai della stessa fascia oraria.

Milo Infante a rischio? Ore 14 attira troppi spettatori

“Il nostro programma riesce a conciliare in maniera impressionante il costo con il risultato (…) in Rai dovremmo iniziare a mettere il costo di un programma di fianco al dato di ascolti, perché se costo 11 mila euro a puntata e faccio più ascolti di un programma che ne costa 30 mila, una risposta si deve trovare” ha detto Infante durante l’intervista, riferendosi probabilmente proprio ai programmi della Balivo, che non riescono proprio a portare a casa gli stessi risultati di share, nonostante il budget sia -stando a quanto dice Infante- più alto.

Rai pensa di cancellare il programma di Milo Infante
Ore 14 potrebbe soppiantare gli altri programmi Rai – Foto Ansa – exfadda.it

Il fatto che Ore 14 ‘rubi’ i telespettatori alla Balivo sta però facendo infastidire la stessa Rai, che non riesce a registrare gli stessi numeri di Infante anche su Rai 1. È come se si stesse creando una specie di concorrenza interna alla stessa emittente, una concorrenza troppo forte che potrebbe mettere seriamente a rischio l’incolumità di Ore 14 e dello stesso Milo Infante. Il conduttore ha accennato alla faccenda durante l’intervista, scegliendo però di non sbilanciarsi oltre senza fare troppi nomi o conclusioni affrettate.

Impostazioni privacy