Calzini spaiati nei cassetti? Ecco come riciclarli in maniera divertente

Hai sempre dei calzini spaiati? Scopri come rimediare al problema in modo divertente e senza inutili sprechi.

Quello dei calzini spaiati è uno dei grandi misteri della vita. Il più delle volte sono reduci da lavaggi in lavatrice nei quali sono ‘sopravvissuti’ a non si sa quale tipo di sparizione, in altri sono solo quanto resta di calzini usati nel tempo.

calzini spaiati utilizzi
come riutilizzare i calzini spaiati – exfadda.it

Che si tratti di distrazione, lavatrici impazzite o casualità, avere uno o più calzini spaiati nei cassetti è praticamente una cosa normale. La difficoltà sta nel come gestirli evitando di buttarli via e andare così incontro a degli sprechi. Quel che non tutti sanno, infatti, è che i calzini si possono utilizzare anche in altri modi rivelandosi più utili e pratici che mai.

Come dar nuova vita ai calzini spaiati

Se anche tu hai diversi calzini spaiati e stai pensando di buttarli, fermati subito. Dopo aver scoperto i tanti modi per riutilizzarli inizierai infatti ad apprezzarli molto più di quanto immagini. I calzini sono infatti realizzati in materiale resistente, spesso sono colorati e allegri e ciò li rende dei veri alleati in casa. Per esempio, dei calzini molto colorati o addirittura natalizi potrebbero rivestire una tazza ormai vecchia o un bicchiere e trasformare lo stesso in un simpatico portapenne.

calzini spaiati utilizzi
come riutilizzare i calzini spaiati – exfadda.it

Se si hanno tante cose da ordinare, si possono trasformare in porta oggetti da tenere così sempre al caldo e al sicuro. Basta, ad esempio, una piccola clip per trasformare un calzino spaiato in un porta cavi o in un astuccio da viaggio. Se si hanno calzini monocolore si possono mettere insieme tra loro per dar vita a dei pupazzi da riempire con del cotone o con altri calzini. Basterà creargli degli occhi e una bocca per renderli dei nuovi amici per i più piccoli. E nel periodo delle feste, i calzini chiari potrebbero diventare pupazzi di neve o piccoli folletti festosi. Se hai abilità nel cucire puoi rifinirne i bordi e dar vita a dei sottobicchieri assorbenti e per questo molto utili da usare per la merenda dei più piccoli o per delle pause a base di thè, tisane e caffè.

Con la giusta imbottitura possono trasformarsi anche in paraspifferi davvero utili o in cuscini per gli amici pelosi e per i più piccoli. Come se non bastasse, i calzini spaiati possono essere tagliati a strisce e messi insieme tra loro per dar vita ad elastici creativi e colorati per i capelli. E per chi ama arricciarli in modo naturale si possono usare per intrecciare i capelli la sera in modo da svegliarsi al mattino con un effetto ondulato davvero sorprendente. I modi di usare i calzini sono davvero tantissimi e tutti da esplorare. Cosa che tra l’altro consentirà di evitare sprechi e di sostituire oggetti che altrimenti si sarebbero acquistati proprio con i calzini. Il tutto per un ulteriore risparmio.

Impostazioni privacy